Uanlab > Interior Wrapping

INTERIOR WRAPPING

Stanco dell’immagine del tuo negozio o del tuo locale? Vuoi rinnovare il design dell’ufficio, dello studio medico o di casa senza dover affrontare invasive, lunghe e soprattutto onerose opere d’intervento e sostituzione? Se il tuo obiettivo è la riqualificazione di uno spazio e dei suoi complementi di arredo in tempi veloci e a costi contenuti, l’interior wrapping è la risposta che stavi cercando!

Esplora la creatività, tutto si trasforma!

Il wrapping per l’interior design consente infatti di rinnovare qualunque tipologia di superficie attraverso l’applicazione di pellicole e laminati adesivi.
Pareti, controsoffitti, porte, mobili, vetri e vetrine, specchi, banconi del bar, scrivanie, persino lampade e frigoriferi possono essere rivestiti e rinascere a nuova vita sfoggiando decine di effetti materici diversi e incredibili rese cromatiche: laccato, opaco, cangiante, legno, marmo, pietra, metallo, pelle, tessuto, cemento… migliaia sono le finiture che si possono ottenere per soddisfare qualsiasi esigenza progettuale ed estetica.
Il tutto con un budget contenuto e tenendo sempre focalizzate flessibilità e velocità di realizzazione. Rispetto infatti alle tradizionali tecniche di ristrutturazione, l’intervento di wrapping avviene in regime di “cantiere a secco” ovvero senza il ricorso a macchinari rumorosi che fanno polvere e che magari impongono la chiusura dell’esercizio.

I vantaggi del wrapping

Oltre ai costi contenuti, alla semplicità e alla velocità di realizzazione, le pellicole e i laminati che usiamo godono di molteplici vantaggi.
Prima di tutto sono antibatterici, ignifughi e facilmente lavabili. Queste qualità tecniche permettono quindi il loro impiego anche in quegli ambienti di cura in cui sicurezza e igiene sono prerequisiti imprescindibili come nel caso di studi medici e dentistici. Inoltre, richiedono una manutenzione minima perché refrattari allo sporco e resistenti agli impatti e all’usura. In questo modo assicurano non solo un risultato estetico immediato ma duraturo nel tempo.

Arredare con il vetro

Creare un collegamento visivo ottimale e confortevole tra esterno ed interno, assicurando luminosità e trasparenza così da far entrare luce naturale e al tempo stesso tutelare la privacy di un ambiente e contribuire al benessere e alla produttiva di quelle che persone che in quell’habitat vivono e lavorano.
Sono questi i requisiti sostanziali che una superficie vetrata deve garantire.
Negli ultimi anni però, oltre a queste caratteristiche di base se ne sono aggiunte altre, più legate all’estetica, al design e alla creatività.
Non è infatti un caso che il vetro sia diventato un elemento imprescindibile nella progettazione di nuovi edifici e nella ristrutturazione e rivalutazione di quelli vecchi, siano questi uffici, show-room, negozi.

Per questo il wrapping può essere applicato anche nella realizzazione di finiture di pregio per parti vetrate, coniugando le esigenze stilistiche alle tendenze del design e ai gusti del cliente.

Le soluzioni funzionali ed estetiche che si possono ottenere attraverso l’applicazione di film adesivi alle normali superfici vetrate vanno dal classico smerigliato, all’intramontabile effetto acidato/ghiaccio, fino alle più svariate possibilità grafiche, decorative e persino materiche, basta solo pensare all’effetto garza.